HOOP BOUQUET: 10 ispirazioni dai social

Spose preparatevi! Quest’anno ai matrimoni spiccheranno i Hoop bouquet. Grandi, piccoli, con piante o con solo fiori, il 2019 sarà l’anno del cerchio! Ma cos’è l’hoop bouquet?

  

Un cerchio, piccolo o di medie dimensioni che si impugna come una borsa ed è decorato con fiori, foliage e petali, colorati o monocolore.

Non trovate sia bellissimo? Bello, pratico, particolare: l’ Hoop bouquet ha tutte la carte in regola per conquistarvi e diventare il protagonista insieme a voi del vostro giorno speciale.

Sì, perché non è il solito bouquet a forma di mazzo di fiori, ma si tratta di un anello di metallo o di rami di legno, decorato con fiori e foglie, lasciando libero un piccolo spazio per l’impugnatura.

L’hoop bouquet è un cerchio dove vengono intrecciati foglie e fiori, di piccole e grandi dimensioni che, come per il più tradizionale dei bouquet, cambiano in base alla stagione. Fiori bianchi, peonie, rose, ma anche foliage come ulivo ed eucalipto che sono di gran tendenza negli ultimi anni e fiori a cascata.

Anche l’impugnatura di questo particolare bouquet può essere personalizzata. In legno o in metallo, grande tendenza di quest’anno o di nastri colorati. È un bouquet originale perché non si porta, ma si indossa: c’è chi lo tiene in mano, ma anche chi lo tiene all’avambraccio.

Questo bouquet originalissimo è adatto, come prima cosa, alle spose più giovani e vivaci, che vogliono dare un taglio alla tradizione. Inoltre, è perfetto per i matrimoni in stile country, rustico, moderno o shabby chic e, grazie alla sua forma così originale, può anche diventare parte delle decorazioni floreali del matrimonio.

 

 

 

Inoltre, l’hoop bouquet è perfetto per le cerimonie all’aria aperta, in giardini, bo
schi, spiagge o ville. Ovviamente, l’hoop bouquet si accosta perfettamente con qualsiasi tema e stile, ma è molto importante la coerenza con le altre decorazioni e con l’abito della sposa.

 

 

 

 

di Tiziana Bucci wedding planner 

Per tutte le informazioni su  APULIASPOSI 2019 a Martina Franca clicca qui